Ecco cosa cambierà per i marittimi con l’MLC

Mag 02 2016

Filippo Guadagna illustra le principali caratteristiche della nuova convenzione sul lavoro a bordo

“Per l’Italia e le sue navi non rappresenta un cambiamento stravolgente, ma per il settore avrà un effetto dirompente e migliorativo per i marittimi, perché di fatto porterà alla definitiva sparizione delle bandiere ombra”. Sette anni fa l’ILO (International Labour Organization, l’agenzia ONU sul lavoro) decise che erano necessari un’armonizzazione dello sterminato corpus di regole sul settore
marittimo accumulatesi nel tempo e uno strumento basilare unico di coordinamento, valevole praticamente ovunque”. Un risultato raggiunto con la MLC 2006, la Maritime Labour Convention appena ratificata dall’Italia.

Letto 891 volte

Archivio

Gentile utente, questo sito fa uso di cookies per poter garantire una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo o navigando in qualsiasi altra pagina si accetta automaticamente. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l’informativa completa Leggi di più